Calcolo Rata Prestito Calcolo Rata Mutuo Calcolo Rata con TAN e TAEG PREVENTIVO GRATUITO

Importo Massimo dei Prestiti Personali

Fino a che cifra possono concedere le banche come importo dei prestiti personali?

Qual'è l'importo massimo dei prestiti personali? Quanti soldi ti può prestare una banca?

La risposta è che dipende molto dal tipo di prestito che richiedi e dalla tua situazione economica.

In genere, i prestiti in banca partono da un importo di 500 € e possono arrivare anche a 75.000 € di importo massimo.

Ma, come abbiamo detto, dipende tutto da che tipo di situazione finanziaria si ha.

Importo massimo prestito personale

In genere l'importo massimo del prestito personale è di 60.000 - 75.000 € , ma più probabilmente le banche e le finanziarie concedono fino a 30.000 € .

Importo minimo prestito personale

L'importo minimo di un prestito personale varia a seconda dell'istituto di credito a cui ci si rivolge.

In genere partono da 500 € o 1.000 € , anche se ci sono alcune banche che accettano solo richieste di minimo 3.000 € .

Importo massimo cessione del quinto

L'importo massimo della cessione del quinto dipende dallo stipendio o dalla pensione netta.

Il conteggio si fa partendo da uno di questi due valori, si calcola 1/5 dello stipendio o della pensione netta (che sarà l'importo massimo della rata mensile che si potrà pagare), si moltiplica per 120 mesi (che è la durata massima della cessione del quinto), e si ottiene l'importo massimo della cessione del quinto.

Ad esempio:

  • stipendio 1.500€ al mese
  • 1/5 di questa somma è 300€
  • l'importo massimo di cessione del quinto è circa 36.000 € (300€ x 120 mesi)

Poi bisogna considerare i costi del finanziamento e l'assicurazione (obbligatoria per la cessione del quinto), quindi alla fine l'importo effettivamente erogato sarà probabilmente inferiore, ma il calcolo rende comunque l'idea.

Importi dei prestiti personali

Di seguito riportiamo alcuni degli importi dei prestiti personali più diffusi e richiesti.

500 € e 1.000 €

Sia 500 € che 1.000 € sono considerati dei piccoli prestiti, e possono essere richiesti anche senza particolari garanzie.

Tramite i prestiti personali puoi avere 500 € subito e con il calcolo della rata puoi sapere quanto costa un prestito da 1.000 €.

5.000 €

Ottenere un prestito da 5.000 euro è una cosa che rimane sempre abbastanza semplice a condizione di avere le giuste caratteristiche.

Sicuramente puoi ottenerlo se sei un lavoratore dipendente (solitamente anche del settore privato) o un pensionato, o se sei un autonomo senza busta paga con una buona storia creditizia.

10.000 €

Richiedere 10.000 € in prestito inizia ad essere una somma più importante, che ha bisogno di garanzie in più.

La richiesta di un finanziamento da 10.000 € può essere solitamente fatta dai dipendenti, ma anche dagli autonomi, a condizione di non essere segnalati come cattivi pagatori o come protestati.

20.000 € e 25.000 €

Avere 20.000 € o anche 25.000 € in prestito è possibile, ma bisogna fornire delle garanzie ben precise e valide, perché la somma inizia a diventare molto importante.

La domanda di un finanziamento da 20.000 € o di un finanziamento da 25.000 € può essere fatta da lavoratori dipendenti, pensionati ed autonomi (ma di solito solo se non sono segnalati come cattivi pagatori o come protestati).

30.000 € e 35.000 €

Quando si sale attorno all'ordine dei 30.000 €, le cose iniziano a farsi più difficili e sempre meno persone possono richiedere un finanziamento perché c'è bisogno di avere una situazione finanziaria veramente solida ed un lavoro con un certo guadagno mensile.

Puoi fare il calcolo rata prestito 30.000 € o quello di un finanziamento da 35.000 € per sapere in anticipo quanto ti potrebbe venire a costare ogni mese un finanziamento fino a questa cifra.

40.000 €

Richiedere un prestito da 40.000 € non è ugualmente facile.

Anche in questo caso ci sono determinate condizioni che le banche e le finanziarie richiedono a chi ne fa richiesta, tra cui sicuramente avere un lavoro stabile è una delle più importanti.